UN OMAGGIO A FRIDA DA 61 ARTISTI INTERNAZIONALI

di Barbara Guarini

Mancano poche ore all'inaugurazione della mostra internazionale presentata da Amedeo Fusco : “Omaggio a Frida” che si terrà presso la Sala Manzù, sita in via Camozzi passaggio Sora a Bergamo alle ore 18,00.

Nei giorni seguenti, fino al 31 ottobre, l'esposizione sarà aperta al pubblico domenica 22 ottobre dalle ore 10,00 alle ore 20,00 mentre da lunedì sarà possibile visitare la mostra dalle ore 16 alle ore 19 con ingresso gratuito.

Gli artisti che esporranno le loro opere nei settori pittura, scultura, fotografia e pirografia in onore all'artista messicana icona dei nostri tempi, Frida Khalo, sono ben 61 e provenienti da ogni parte del mondo. Ecco i nomi:

Marina Chelariu, Maria Ana Deimichei, Michelangelo Lacagnina, Barbara Guarini, Alessio Schiavon, Simona Padovani, Giovanni Peroncini, Lina Mariolu, Reyna Zapata, Annalisa Cavallo, Sergio Cimbali, Manuela Distefano, Lucio Morando, Angelo Mangione, Mariagrazia Diquattro, Ivo D'orazio, Carmelo Carrubba, Sara Ghedin, Orlando Tocco, Roberto Trucco, Isabella Maria B, Giorgio Trucco, Paola Ummarino, Laura Girardello, Gaspare Mirabile, Katia Buffolo, Maria Rosa Beghelli, Laura Longhitano, Bernadetta Olla, Fabrizio Viola, Agostino Viviani, Simona Benedetti, Federica Furci, Beatrice Nicosia, Carmelinda Alacqua, Stefano Lorandi, Paolo Cutrano, Piera Narducci,, Lorella Calisi, Nara Kirokosyan, Maura Pusceddu, Raquel della Pina, Dania Minotti, Patrizia Villani, Silvana Cesario, Barbara Puglisi, Domynat Natale, Mimma Farci, Tiziana Moretto, Annarita Camassa, Silvano Ruffini, Giuliana Griselli, Angelo Criscione, Angela Giovanetti, Samuela Giaconi, Maria Occhipinti, Paola Cabona, Maria Pia Mucci, Patrick Pioppi, Francesca Barnini, Demmy Avanzi.

Omaggio a Frida”, la cui prima edizione si svolse con successo ad aprile 2017 presso le Sale della cancelleria del Vaticano, si ripete a Bergamo grazie alla volontà di Amedeo Fusco e del Centro di aggregazione Culturale di Ragusa di cui fanno parte molti degli artisti partecipanti.

La mostra presentata da Amedeo Fusco, le cui relazioni istituzionali sono state curate da Paolo Parise e la comunicazione da Barbara Guarini, avverrà con il patrocinio della Provincia di Bergamo in rappresentanza della quale sarà presente il Delegato alla cultura Alberto Vergalli, il Dirigente del settore Welfare, Turismo e Cultura Silvano Gherardi e il Consigliere Hernan Ruiz Bravo in rappresentanza del Consolato de Mexico en Milan.

Concludiamo con il motto di Fusco: “Idee nuove sempre nuove!”

Pubblicato venerdì 20 ottobre 2017

PAROLE CHIAVE: Arte, Arte Contemporanea, Artisti